Tutti pazzi per Facebook Deals: chi, cosa, come

Se ne parlava da tempo, ma la funzione Facebook Deals non era ancora arrivata in Italia (in Europa in verità).

C’eravamo “accontentati” di Foursquare e Gowalla, ma sul Social Network più utilizzato al mondo esisteva, fino ad oggi, solo la possibilità di fare check-in su Facebook Places senza ottenere un granchè… anzi nulla… se non il condividere “dove sei” e “con chi” a tutti i tuoi amici facebookiani.

Ora, con Deals la musica sembra stia per cambiare e noi utenti potremo godere di sconti, promozioni o partecipare più o meno consapevolmente a raccolte di beneficenza.
Anche perchè, per fortuna, alcuni Brand italiani stanno già sfruttando la nuova (ennesima?!) opportunità fornitagli dai social network, in particolare quelli che fanno leva sulla geolocalizzazione.

Cos’è Deals? Non te lo spiego io, semplicemente perchè Facebook stesso spiega tutto in maniera lineare e chiara a questo link. In più, ti offre una semplice guida in PDF per creare le offerte per la/le tua/tue attività.

Comunque, quel che è importante in tutto ciò è che le aziende italiane si stanno muovendo abbastanza bene su questo nuovo territorio e, fra le prime di cui si parla molto in rete, segnalo:
Poste Italiane , Vodafone e Tim.

Ora, neanche a dirlo la domanda è più che spontanea: Facebook Places sarà veramente la Fourquare killer come qualcuno tempo fa aveva chiesto allo stesso Ceo di Foursquare, ossia Mr. Crowley?

Staremo a vedere, intanto, speriamo in un utilzzo “adeguato” da parte delle aziende italiane, soprattutto per le piccole attività commerciali che potrebbero beneficiare molto dalle potenzialità di Facebook Places e dall’incremento del numero di utenti che usano e acquistano smartphone nel nostro paese.

Avete altri casi/aziende/Brand da segnalare??? Please tell me!

Altre fonte più esaustiva qui: http://ninjamarketing.it/2011/01/31/facebook-deals-arriva-in-italia-guida-business-e-users/

Annunci

Info stequad
Digital PR e Communication Consultant / Project Manager @E3 / http://about.me/stefanoquadraro

2 Responses to Tutti pazzi per Facebook Deals: chi, cosa, come

  1. ilcaniglia says:

    Finito di leggere il libro, perciò:
    sei l’amico più sfuggente
    se il il mio personal braincoatch più cool
    sei il divulgatore più veloce della luce

    Insomma sei il copywriter che fa più claim in assoluto!

    • stequad says:

      Grande canì!
      il tuo commento non so perchè mi fa pensare a:
      l tuo Cristo è ebreo
      e la tua democrazia è greca.
      La tua scrittura è latina
      e i tuoi numeri sono arabi.
      La tua auto è giapponese
      e il tuo caffè è brasiliano.
      Il tuo orologio è svizzero
      e il tuo walkman è coreano.
      La tua pizza è italiana
      Le tue vacanze sono turche,
      Solo il tuo vicino è straniero.

      (il tuo amico non è muttillo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: